Change the world with your donation

Please update your browser

Together with you we want to make the world a better place, for that we need a web browser that supports current web technology. Unfortunately, your browser is rather old and can't display betterplace.org properly.

It's easy to update: Please visit browsehappy.com and choose one of the modern browsers that are showcased there.

Best from Berlin, your betterplace.org-Team

R. Ruiz’s fundraising event

AIUTAMI A OPERARMI

Closed

What's it about?

Grazie per visitare la mia pagina in betterplace.org! Mi chiamo Rebeca e sono una ragazza spagnola di 28 anni. Dal 2007 soffro nella mia gamba sinistra una condizione chiamata linfedema che è una malattia debilitante e degenerativa. Il linfedema è una malattia linfatica causata da un blocco nel sistema linfatico che colpisce anche il sistema immunitario e circolatorio. Il blocco impedisce che la linfa drena bene, e il fluido linfatico si accumula e aumenta il gonfiore.

I sintomi includono:
-Gonfiore della gamba.
-Indurimento e ispessimento della pelle (fibrosi)
-Sensazione di pesantezza nella gamba
- Dolore alle articolazioni: caviglia, etc)
- insensibilità crescente e di movimento dell'arto.
- Infezioni frequenti (e pericolose) dell'arto (anche una piccola ferita nella pelle, come un taglio o una puntura d'insetto può provocare infezioni gravi che i medici chiamano linfangite).
- Intolleranza al caldo (il tempo in estate, saune,jacuzzi ...)
-Difficoltà per trovare scarpe adatte e abbigliamento (dovuto al gonfiore)
-Uno stile di vita limitata (problemi al viaggiare dovuti alla pressione dell'areo, ad esempio) e una riduzione della capacità lavorativa (non riesco a lavorare in piedi come molti anni fa)
- La gestione quotidiana del linfedema richiede una certa disciplina.

Tutti questi sintomi tendono ad aumentare con gli anni e in alcuni casi si può raggiungere un volume di gonfiore estremo (elefantiasi) che può comportare l'impossibilità di "usare" l'arto interessato.

Finora, le uniche cure disponibili erano palliative e molto costose e non coperti interamente in Spagna dal nostro sistema sanitario. Questi trattamenti comprendono: bandaggio, linfodrenaggio settimanale e calze elastiche di compresione fatte a misura.

Grazie al progresso della scienza, ora esiste una tecnica microchirurgica denominata anastomosi linfatico-venosa, che può migliorare la condizione fino al 80%.

Sono idonea per essere operata e migliorare la qualità della mia vita. Ci sono solo alcuni chirurghi al mondo che fanno questa tecnica microchirurgica. L'intervento costa circa 25.000 € (32.400 $).

Il dottore ha detto che ho bisogno essere operata al più presto possibile, perché col passare del tempo, la probabilità percentuale di miglioramento è inferiore (%), perché la malattia diventa più fibrosa puo intasare gli unici 2 o 3 vie linfatiche che sono adatte per un intervento chirurgico nel mio caso. Non voglio vivere il resto della mia vita con questa malattia frustrante e limitante sapendo che ho la possibilità di miglioramento con la chirurgia.

Apprezzo qualsiasi contributo finanziario che possa darmi. Se per qualche motivo non puoi donare, aiutami a diffondere questa pagina nel tuo profilo di facebook o twitter oppure attraverso mail. Che Dio ti benedica. Grazie in anticipo.

Con affetto,

Rebecca.

R. Ruiz

R. Ruiz announced this fundraising event on 11 May 2012.

Do you like this fundraising event? Then start helping!

And tell your friends.